Valutazione attuale:  / 2
ScarsoOttimo 

Stabio – Rovio 3-0

Il Montalbano non è più terra di conquista per il Rovio, dopo anni in cui venivamo sempre sopraffatti dalla maggior agonismo dei BiancoRossi, il 2019 ha sancito una inversione di tendenza.

Prima il roboante 6-1 della scorsa primavera, ieri un secco 3-0 che non lascia adito a nessuna discussione.

Per questa importante partita interna mister Danilov mantiene la struttura della squadra che ha vinto a Lema, effettuando solo una democratica rotazione a centrocampo.

Nel primo tempo andavamo a cento all’ora, Valentino e Zanardi, con la loro tecnica e velocità, portavano costantemente pericoli al limite dell’area avversaria dove Pila e Hatmir facevano a spallate con i difensori del Rovio.

Come logica conseguenza ci siamo trovati sul 2 a 0 dopo solo 12 minuti grazie ad una doppietta di Hatmir.

Il Rovio, ovviamente, ha cercato di reagire e la partita è diventata più equilibrata, comunque sempre molti gol mancati dalle nostre punte e un solo grande spavento per un tiro a Chris battuto salvato sulla linea da capitanLeo.

Poi arriva il terzo gol di Hatmir.

Il Rovio cerca con la forza della disperazione di rientrare prima della pausa ma un onnipresente Iari dice a tutti che oggi non si passa: prima salva sulla linea, poi si prende un giallo per evitare un’azione pericolosa.

Termina il primo tempo con un netto e meritato 3 a 0 per lo Stabio.

Al rientro in campo subiamo 10/15 minuti di assedio del Rovio, minuti dove Christofer, pur senza fare parate impossibili, dimostra di essere presente e concentrato.

Passata la sfuriata iniziale gli ospiti capiscono che c’è poco da fare, il morale è sotto i piedi e la benzina scarseggia.

Ci si trascina senza eccessivi scossoni fino al fischio finale di un ottimo arbitro “Micio”

Sembra che la squadra stia finalmente iniziando a prendere coscienza dei propri mezzi, le rotazioni di Danilov danno spazio a tutti i giocatori, tutti si sentono inclusi nel “progetto” e, in campo, si percepisce questa unità d’intenti.

Avanti così guardando la prossima partita contro il fanalino di coda Gravesano-Bedano, una vittoria sabato prossimo ci porterebbe a ben 12 punti dalla zona retrocessione.

guarda il pagellone

   

 

 

 

 

   

   
© Football club Stabio web Hosting Digital Code Chiasso