Articoli

FC Bioggio      AC Stabio                6:4

 

Finisce con una bruciante sconfitta la stagione degli allievi E1 che contro ogni previsione si sono fatti beffare dai ragazzi del FC Bioggio.

Eppure la partita era cominciata nei migliori dei modi con lo specialista dei gol involontari,  Filippo Maestri-Caravita, che come già accaduto contro il San Bernardo trova un eurogol con un rilancio dalla difesa che sorprende il portiere fuori dai pali. Purtroppo il terreno sintetico e le dimensioni lillipuziane del campo mettono in grave imbarazzo i nostri eroi, i quali entrano in una crisi tecnica che li porta a subire la bellezza di quattro reti nel giro di quindici minuti.

A questo punto scatta la reazione dei ragazzi dell’AC Stabio che cominciano a prendere le misure del terreno da gioco e a schiacciare gli avversari nella propria area di rigore, tanto è vero che negli ultimi dieci minuti del primo tempo il solito Emanuele De Francesco riapre la partita siglando una doppietta con due reti da rapinatore dell’area di rigore.

Ad inizio ripresa la musica non cambia con gli ospiti che spingono per arrivare al pareggio che giunge puntualmente grazie ad una staffilata dalla distanza di Matteo Gallina. Completata la rimonta la squadra si rilassa e dopo aver fallito almeno dieci palle gol clamorose viene punita da due contropiedi ben orchestrati dal Bioggio.

Si chiude così con una sconfitta per 6 a 4 una partita nella quale l’AC Stabio ha messo in luce le molte amnesie difensive, l’imprecisione degli attaccanti che hanno insistito nel calciare con potenza anziché cercare la precisione e le difficoltà nel giocare palla a terra su un terreno sintetico.

   

 

 

 

 

   

   
© Football club Stabio web Hosting Digital Code Chiasso